sabato 21 dicembre 2013

L'ora del paté - Idee per Natale

Un paio di settimane fa l'amico Andrea ha annunciato sul suo blog "La cucina per principianti" che nel pomeriggio si sarebbe svolta presso la libreria Feltrinelli di Genova  la presentazione del libro "L'ora del paté". Purtroppo impegni di lavoro mi hanno impedito di essere presente all'evento, ma Andrea mi ha incuriosito e sono andato a leggere qualche informazione sul libro, sulla sua storia e sull'iniziativa benefica ad esso legata.


Il libro prende spunto da una delle tante iniziative di menuturistico.com che, tempo fa, vide sfidarsi numerosi bloggers sul tema dei paté. Per chi non o sapesse, MTC è acronimo di Menu Turistico Challenge, pratica molto in voga negli Stati Uniti dove food bloggers si sfidano periodicamente proponendo ricette su un tema assegnato e dove poi il vincitore dovrà scegliere il tema per la nuova sfida da lanciare sul proprio blog. Non voglio fare un "copia ed incolla" di quanto già esaurientemente scritto da altri e vi invito a leggere l'apassionante storia di questo libro direttamente sulla pagina dedicata proprio sul blog di MTChallange.





Con questo libro la community MTChallange sostiene il progetto Cuore di bimbi dell'associazione Aiutare i bambiniNel mondo ogni anno nascono 1 milione di bambini affetti da cardiopatie congenite, di cui 800.000 non hanno nessuna speranza di sopravvivere perché nascere con una grave cardiopatia in un Paese povero significa essere condannati a morte. "Cuore di bimbi" è iniziata nel 2005 con Elvis, un vivacissimo bambino africano di 8 anni. Nell’autunno del 2005 Elvis è stato operato al cuore con successo in Italia ed oggi sta bene ed è tornato nel suo Paese, lo Zimbabwe.






Qualche informazione sul libro:

Titolo: L'ORA DEL PATE'

Pagine: 144
Costo: 18,00 euro
Casa editrice: SAGEP EDITORI - Genova
Curatrice: Alessandra Gennaro,foodblogger e ideeatrice dell'MTChallenge.
Le illustrazioni sono di Roberta Sapino (Le Chat Egoiste) e le fotografie sono di Sabrina de Polo.




Io ho acquistato proprio questa mattina il libro e sono rimasto affascinato dalla grafica simpatica ed accattivante, dalle belle foto e dai contenuti si assoluto interesse. Il libro puà essere un'ottima idea per un regalo di Natale, come nel mio caso, ma anche l'occasione per imparare tantissime ricette da proporre proprio in occasione dei pranzi e delle cene che durante queste festività ci vedranno seduti a tavola con parenti ed amici. In entrabe i casi, sia che lo regaliate o che lo utilizziate per cucinare qualcosa nelle feste, la bella figura è assicurata... accompagnata dalla bella sensazione di aver contribuito, con questo piccolo gesto, al benessere qdi qualche bimbo in difficoltà. Con l'occasione ringrazio anche Andrea per la preziosa segnalazione e, se siete curiosi nei confronti della cucina ma alle prime armi come me, vi invito a leggere le pagine del suo blog "La cucina per principianti".

Buon Natale e Felice anno nuovo a tutti voi
Flavio



Fonti fotografiche: tutte le immagini utilizzate per la realizzazione di questo post provengono dalla pagina del blog di MTC dedicata alla presentazione del libro





46 commenti:

  1. Un blog che si intitola lo sport fa male non può che far scoccare il colpo di fulmine con una che sostiene, da tempo immemore, che il suo muscolo più allenato è la lingua. Sono passata di qui per ringraziarti- e mi ritrovo a perdermi fra pagine interessanti, stimolanti e ben scritte. E il "grazie" si moltiplica, alla enne!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I muscoli più allenati del mio corpo si troverebbero sull'indice della mano destra (per l'uso intenso della rotella del mouse e del pulsante di scatto della reflex), ma nell'indice non ci sono muscoli... :)

      In effetti il blog era nato con un intento, ma poi da cosa nasce cosa ed ho sconfinato su altri argomenti. Comunque ti rassicuro... l'argomento non è per nulla archiviato! Grazie mille per essere passata qui ed a presto.

      Elimina
  2. Istintivamente il titolo del tuo blog mi fa una gran simpatia e mi trova perfettamente solidale (... e ti parlo da sorella di un Personal Trainer!!! ^_^ ).
    Lo sport fa male, concordo; ma allenare la mascella è sempre utile e con questo libro di allenano pure le mani... GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mascella la alleno costantemente... le mani al momento con l'uso intenso della tastiera. Spero che la persona cui regalerò il libro voglia prestarmelo affinché io possa iniziare a muovere anche le mani ai fornelli, altrimenti dovrò comprarne un'altra copia (che, vista l'iniziativa benefica cui è legato, non sarebbe neppure una brutta cosa).

      Grazie a te per aver lasciato un tuo commento, a presto :)

      Elimina
  3. Flaviooo! Che peccato che non sei venuto a Genova: ci saremmo potuti conoscere!
    Grazie per aver condiviso il libro sul tuo blog!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è dispiaciuto molto non esserci... peccato, sarebbe stata una bellissima occasione. Ma da quanto ho letto questo dovrebbe essere il primo di una serie di libri, quindi forse ci saranno altre presentazioni ed altre occasioni d'incontro.

      Un abbraccio,
      Flavio

      Elimina
    2. Ci saranno sicuramente altre presentazioni di questo libro (quando ce ne sarà una te lo farò sicuramente sapere) e, sì, è il primo di una collana quindi ci sarà certamente un'occasione prima o poi ;)

      Elimina
  4. Mi incuriosisce molto questo libro e poi la grafica è davvero simpatica! Buone Feste Flavio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola,
      tantissimi auguri di Buone feste anche a te e famiglia!

      Elimina
  5. Caspita Flavio, e' un vero piacere conoscerti! E detto che una che ha due ernie da eccesso di atletica e una vertebra rotta per colpa di un pirla a rock acrobatico e che quindi non entra in palestra dal secolo scorso... In compenso mi piace preparare il pate' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna Maria,

      ti ringrazio per essere passata qui lasciando un commento. Ciò mi ha dato modo di conoscere il tuo blog che avevo solo incrociato di sfuggita senza però approfondire in quella occasione. E poi, da ciò che hai raccontato, saresti una sponsor perfetta per il motto del mio blog :)

      Ciao ciao,
      Flavio

      Elimina
  6. Questo é il mio blog. Lo sport fa malissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Unica nota positiva dello sport, preso a piccole dosi: permette di smaltire qualche caloria in più e, di conseguenza, ci si può permettere qualche stravizio alimentare di tanto in tanto.

      Ciao ciao :)
      Flavio

      Elimina
  7. piacere di conoscerti!!!!
    ottima scelta, quella del libro ;)
    e non sai quanto concordo con il titolo del tuo blog!!!
    a presto e buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina,

      piacere mio. Ti ringrazio per il gentile commento e contraccambio gli Auguri per un Buon Natale ed un Felice anno nuovo.

      A presto :)
      Flavio

      Elimina
  8. Caro Flavio, grazie per la citazione! Anch'io questo libro lo trovo molto ben fatto, ma fuori dei soliti canoni dei libri di ricette. Per fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea, grazie a te per avermelo fatto conoscere.

      Elimina
  9. eheheh Flavio, la tua recensione, la prima scritta da un uomo che ho letto, mi piace. E poi hai fatto una grande mossa, ma questo te le spiego via email ;-)
    Vado a sbirciare il blog del tuo amico, vediamo di fare entrare un po' di uomini in questo modo quasi solo di donne. Buon Natale!!
    PS: perché non togli il codice kaptcha?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso però sono tremendamente curioso... voglio sapere questa cosa :)

      Elimina
  10. a me sembra importantissima la causa che sostiene, ci sono tanti bimbi che rischiano di non vivevere una vita normale. Buon Natale Flavio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un ottima causa. Buone feste anche a te, Francesca

      Elimina
  11. sono sempre molto accattivanti le tue descrizioni!! viene voglia di acquistarlo!!! ti auguro Buon Natale!!!!! un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Sabrina... gentilissima. Buone festività anche a te :)

      Elimina
  12. Caro Flavio passo per lasciarti i miei auguri di buon Natale :) Ti abbraccio e ti auguro di trascorrere questi giorni in serenità e amore. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contraccambio gli auguri, Mary. A presto :)

      Elimina
  13. *_*

    Wish you a Magical Holidays, my dear <3

    Nicole

    www.nicoleta.me

    RispondiElimina
  14. Risposte
    1. Grazie a te di essere passato, ciao.

      Elimina
  15. Ma dai, che bella idea… Io adoro il paté e vorrei saperlo preparare come si deve, non è facile.. Bella l'iniziativa che il tuo amico sostiene. Come stai carissimo Flavio? Tutto bene? Un caro saluto dalla Thailandia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina. Qui tutto bene, grazie. Vedo che anche tu te la stai passando bene in Thailandia, aspetto con curiosità i tuoi reportages.

      Un carissimo saluto :)
      Flavio

      Elimina
  16. bellissima idea.
    colgo l'occasione per farti gli auguri di buon anno!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contraccambio con vero piacere i tuoi auguri. A presto :)

      Elimina
  17. super questa idea! non passavo da un pò da te... e trovo questa bella sorpresa :D

    RispondiElimina
  18. Caro Flavio, manco da un po' dalla rete, ma ogni volta che passo da qui trovo suggestioni e informazioni prez<iose. Grazie per la segnalazione, avevo intercettato più volte la community del MTC, ma non avevo capito molto. Oggi andrò in edicola. Buona giornata.

    RispondiElimina
  19. Flavio, vogliamo nuovi post! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Ahah meraviglioso il titolo del tuo blog, e i tuoi articoli sono stimolanti e ben scritti! Ora che ho scoperto il tuo blog spero in qualche nuovo post :)

    RispondiElimina
  21. Passo per la prima volta dal tuo blog , ma devo dire che lo trovo davvero interessante !! Sono certa che da adesso ti seguirò con assiduità !
    Buona serata :)
    http://www.petitefemme.it/index.php/it/165-un-abito-in-pizzo-semplicita-ed-eleganza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia :-)

      Il tuo commento mi fa estremamente piacere. Purtroppo la cronica mancanza di tempo ed alcune cose legate alla mia grande passione per la fotografia mi impediscono da tempo di aggiornare il blog. Ho alcune cose pronte e spero di ripartire al più presto. Nel frattempo, se hai voglia, puoi visitare la mia gallery su Instagram, un modo per non perdersi di vista.

      Mi trovi come photoflavio69 -> QUI

      Un caro saluto ed a presto,
      Flavio

      Elimina